giovedì 12 settembre 2013

Painting_

 Oggi voglio farvi conoscere i miei colori, rigorosamente ad olio.
Sono sincera, mi piace lavorare anche in acrilico, smalti e altri materiali, ma la magia dell'olio, credo, non appartenga a nessun altro tipo di pratica pittorica!
L'olio permette di creare leggere velature trasparenti e di lavorare il colore "nel bagnato", dà la possibilità, poi,  di ottenere effetti di luce e di profondità difficilmente raggiungibili con altre tecniche. Concede anche di ampliare la gamma cromatica, ammorbidire le sfumature e potenziare il modellato.

La mia gamma preferita o solita è quella dei colori bruni, in cui sono inclusi anche le terre di Siena, l' ocra e i rossi.
Ovviamente non mancano, ad intervalli di tempi irregolari, i miei "periodi" blu dove tutto assume l'intensità marina nei suoi più svariati toni.
A me piace dire così, dipingendo.


4 commenti:

*grazie*