martedì 22 maggio 2012

Booking

Mi lascio sempre affascinare, sorprendere dalle belle iniziative dei ragazzi, soprattutto quando si riferisco alla cultura, a quel qualcosa di così semplice e ricco che ti permette di viaggiare pur restando seduti comodamente nel posto che si preferisce. Parlo proprio dei libri, quale migliore occasione per farlo se non in questa serata che anticipa la conclusione de Il Maggio dei Libri, infatti domani vi si terranno iniziative, eventi e manifestazioni nelle città di Roma, Milano, Torino. Chi è interessato può sbirciare il sito degli appuntamenti che avranno luogo nelle altre città il 23 maggio.
Questa organizzazione propone diversi slogan. Ma uno di questi ha qualcosina in più rispetto agli altri...

“Se mi vuoi bene, regalami un libro”
Mr Gwyn [A. Baricco] è il libro che vorrei regalare a voi.


E' tra gli ultimi che ho letto, ha delle sfumature che mi sono rimaste appiccicate addosso. E' un libro "pieno", è un idea geniale e per rimanere nel contesto ha come protagonista uno scrittore.

Ma oltre a questo incredibile evento vorrei anche accennarvi di un blog che ha aperto da pochissimo, Firmato r.m..
Lo trovo davvero interessante, ovviamente tratta di lettura e di ogni cosa la riguardi, pubblica recensioni, anteprime, novità, concorsi e molto altro!
Come già sapete, o almeno credo ci abbiate fatto caso, quando qualcosa mi piace particolarmente ho sempre voglia di condividerlo con voi. Ci sono argomenti che mi entusiasmano un sacco, io adoro leggere e se potessi "costringerei" chiunque a farlo!I libri hanno un potere incontenibile, riescono a farti vivire ciò che non penseresti fosse possibile. Sentire delle emozioni attraversarti soltanto con il senso della vista. Ti apre la mente come poche cose riescono a fare. E quell'odore di quelle pagine poi...inconfondibile!Odora di vissuto anche quando il libro è nuovo...Non posso proprio farne a meno!


Robbie

4 commenti:

  1. Grazie, del suggerimento, delle parole e di tutto il resto.

    RispondiElimina
  2. grazie a te per aver creato Firmato r.m.

    RispondiElimina
  3. interessante il tuo suggerimento, grazie!
    Anche io sono una appassionata del libro, leggo da sempre, ma generi differenti a fasi alterne. Sono curiosa comunque, e questo credo sia il presupposto originale, alla base della lettura.
    E d'altra parte come si può essere veramente liberi senza libri? (hanno anche la stessa radice latina "liber") :)))

    RispondiElimina
  4. sono contenta che hai apprezzato il suggerimento,grazie! :)
    ps.hai ragione, mi era sfuggita la stessa radice latina! ;)

    RispondiElimina

*grazie*